Ambienti



La scuola dell'infanzia è costituita da spazi con identità differenti, che necessitano di riflessioni particolari e progetti mirati a valorizzarne i significati educativi, a rendere esplicito ai bambini, ma anche a genitori, insegnanti e alle diverse figure professionali che agiscono nella scuola la loro funzione specifica.
Gli spazi si misurano e si allestiscono sulla base dei soggetti che li abitano: per un bambino, le cose, i colori, le dimensioni e la disposizione di un luogo, non sono di secondaria importanza rispetto alle parole e ai discorsi, perchè il suo contatto col mondo si esprime attraverso la fisicità, che trattiene i significati e le interpretazioni dell'esperienza stessa.

Il nostro SPAZIO SCUOLA è costituito da: un ampio giardino attrezzato, un ingresso, un bagno, un salone, una stanza delle nanne, una sala da pranzo, una cucina interna e due sezioni. Sia le sezioni che il salone presentano degli elementi stabili, come ad esempio la predisposizione di angoli dedicati per le attività strutturate ed il gioco (simbolico e\o guidato) ,con regole contestualizzate; ma necessitano anche di un'organizzazione più flessibile per garantire un clima collaborativo, creativo ed attivo.